FondItalia è un fondo interprofessionale promosso dalle Confederazioni Datoriale Federterziario – Sindacale UGL.

Cos’è un Fondo Interprofessionale (ex lege 388/2000)?

È un “salvadanaio” in cui le aziende accumulano lo 0,30% dell’Indennità di disoccupazione involontaria che altrimenti versano obbligatoriamente all’INPS per i propri lavoratori a tempo determinato e indeterminato.

Esempio:

Azienda che NON aderisce ad un fondo interprofessionale:

fonditalia1

Azienda che aderisce ad un fondo interprofessionale

 fonditalia2

Per chi viene versato lo 0,30%:

Obbligatoriamente dai datori del lavoro per:

Impiegati

Operai

Operai agricoli

Quadri

Dirigenti

Soci lavoratori delle cooperative

Apprendisti

Co.co.pro.

Lavoratori in CIG (anche in deroga)

Iscritti a libro matricola

 

Perché aderire a FondItalia :

  1. l’adesione non comporta nessun aggravio di costi per l’impresa;
  2. l’azienda può utilizzare parte di sue risorse economiche, altrimenti lasciate all’Inps, per attività formative interne.

Ecco come l’azienda può finanziare la formazione Accordo Stato Regioni del 22/12/2011 senza ulteriori costi aggiuntivi.

 

Vantaggi specifici di FondItalia

Veloce: sportelli mensili di presentazione di progetti formativi = ridotti tempi di finanziamento.

Flessibile: finanzia qualsiasi esigenza formativa delle imprese, compresa la formazione obbligo di legge, e ammette qualsiasi modalità formativa.

Agile: garantisce l’approvazione sindacale e datoriale.

 

Come si aderisce a FondItalia

Si inserisce sul modello DM10 – UNIEMENSil codice FEMI.

L’adesione è effettuata una sola volta salvo esplicita revoca.

È possibile revocare l’adesione ad un fondo interprofessionale scelto in precedenza. In questo caso occorre contestualmente revocare l’iscrizione al fondo a cui si appartiene e  aderire a FondItalia (FEMI).

 

Per maggiori informazioni compilate il form di richiesta sottostante:

Nome e Cognome (richiesto)

Indirizzo email (richiesto)

Telefono (richiesto)

captcha

Inserisci il codice soprastante per poter inviare il messaggio